venerdì 27 novembre 2009

A casa tutti bene?



Sta per uscire negli Stati Uniti per la regia di Jason Kirk Everybody's fine,film di cui è protagonista Robert De Niro.In realtà si tratta del remake a stelle e strisce di Stanno tutti bene di Tornatore con protagonista Marcello Mastroianni.Il motivo del mio interesse è però suscitato da una delle canzoni che ne compongono la colonna sonora : I want to come home ,che potete ascoltare all'inizio del post,scritta ed interpretata da Paul McCartney.Niente di nuovo,Paul ne ha scritte decine di canzoni come questa ma è pur sempre una canzone del Macca e io di quest'uomo non parlerò mai male neanche sotto tortura,anche solamente per l'eterna gratitudine musicale che mi lega indissolubilmente a lui.Tra l'altro benchè stia per uscire un nuovo doppio live registrato a New York, questo brano è l'unico inedito per quest'anno di Sir Paul e naturalmente non è compreso nel nuovo disco.

11 commenti:

mrmontag ha detto...

Nulla da dire, il buon Macca sfornerà gioiellini pop fino al suo ultimo giorno su questa terra...non perdo occasione per criticarne una certa tendezza alla stucchevolezza, ma è innegabile che sia uno dei pochi (forse l'unico) in grado di sfornare preziose melodie praticamente ogni volta che gli salta in testa.

Harmonica ha detto...

Da dove scrivo non ho le casse, appena a casa l'ascolto e poi ti dirò.

Euterpe ha detto...

@ mr montag
verissimo,se poi contiamo quanti ne ha fatti da solo o in compagnia....

Resto In Ascolto ha detto...

Una bella canzuncella natalizia.

Euterpe ha detto...

@ resto in ascolto
se ti ricordi ne aveva scritta una simile una ventina di anni fa dal titolo once upon a long ago

Resto In Ascolto ha detto...

hai ragione. infatti sono andato a rivedermi il video che mi ricordava scene natalizie. beh guarda mi hai dato lo spunto per un futuro post: infatti stavo ascoltando il lavoro dei Leisure Society. Discreto. Dentro c'è una canzone Save it for... assolutamente in linea con Santa Claus che a sua volta mi ha ricordato la canzone dello scorso anno dei Fleet Foxes White Winter ...
Beh il resto lo scrive tra qualche giorno ...

Euterpe ha detto...

@ Resto in Ascolto
ottimo,quindi attendo con estremo interesse il tuo post

Harmonica ha detto...

Beh che dire, una semplice canzone scritta come sempre da dio, e come tu ben sai, la bellezza risiede nelle cose semplici.

silvano ha detto...

La classe del Macca non è acqua, qualche volta si annacqua, ma poi esce sempre.
silvano.

andrea sessarego ha detto...

Mah...Mi sembra un'accozzaglia di clichè fatta da un fan di Paul. Fra cinque anni te la ricorderai?

thebrixtownmassacre.wordpress.com ha detto...

Dio Bonino, ho conosciuto il Sor Macca mercoledì scorso, sono ancora sotto trauma... mi ha chiamata Ciara! stay tuned sul mio blog che domani esce il pezzo e lo linko :-)