giovedì 18 febbraio 2010

VERGOGNATEVI !!!!!



Da innamorato di calcio non posso esimermi dal commentare quanto accaduto ieri sera all 'Allianz Arena di Monaco di Baviera durante la gara tra il Bayern e la Fiorentina valida per l'andata degli ottavi di finale della Champions League. Premettiamo che per meglio interpretare la condotta della terna arbitrale norvegese capitanata dal Signor Ovrebo non si può dimenticare la sua pessima performance in occasione di Chelsea-Barcellona nella scorsa edizione della Coppa che tante polemiche aveva scatenato in Inghilterra, paese noto per la sua capacità di accettare sportivamente i verdetti del campo. Venendo comunque al match di ieri sera c'è da dire inanzi tutto che la formazione guidata da Cesare Prandelli era riuscita nella difficile impresa di imbrigliare la macchina da gol teutonica annullando,grazie ad un'accorta condotta tattica, le principali fonti di gioco del Bayern che riusciva ad andare in vantaggio solo alla fine del primo tempo grazie ad un calcio di rigore. Nella ripresa i viola rimettevano quasi subito le cose a posto dando poi la netta impressione di essere in grado di gestire agevolmente il risultato fino alla fine. Putroppo però si erano fatti i conti senza l'oste che in questo caso aveva le fattezze dell'improponibile arbitro Ovrebo che cominciava coll'espellere Gobbi per un fallo al massimo da ammonizione e si guardava bene dall'utilizzare lo stesso metro di giudizio ammonendo solamente Klose reo di un'entrata killer su di un giocatore viola. Nonostante gli sforzi però tutto questo non era sufficiente a consentire ai bavaresi di passare in vantaggio ed allora il sicario mandato dall'Uefa ben supportato dal proprio assistente a 2 minuti dalla fine concedeva al Bayern una rete segnata in una posizione di fuorigioco chilometrico che anche un incapace sarebbe stato in grado di ravvisare. La dietrologia impone l'aggiunta di un elemento in più per la riflessione finale, ovverossia che con questa vittoria e quindi possibile qualificazione al turno successivo del Bayern la Germania potrebbe arrivare a superare l'Italia nel ranking Uefa ottenendo così una squadra in più da schierare nelle prossime edizioni di Champions proprio a scapito dell'Italia visto che molto probabilmente anche Milan ed Inter saranno eliminate e non porteranno punti al nostro coefficiente. Questa ed altre situazioni sono figlie, a mio modo di vedere, dell'incapacità della nostra Federazione di sapersi far rispettare a livello internazionale dove non solo paghiamo dazio davanti ai giganti inglesi tedeschi spagnoli e francesi ma non siamo neanche in grado fi farci preferire a Polonia ed Ucraina per l'organizzazione di un Campionato Europeo. D'altra parte che cosa ci sarebbe da aspettarsi da una figura come il nostro presidente Abete troppo impegnato nella gestione dei bizantinismi di Palazzo che gli devono consentire di potersi mantenere la poltrona per i prossimi anni ma assolutamente non all'altezza di porre le basi per una programmazione seria che sia in grado di rilanciare e ripulire l'intero movimento pedatorio nazionale?

14 commenti:

Harmonica ha detto...

da tifoso viola sono più che avvilito. inutile aggiungere altro al tuo post; è quel che penso da ieri sera.

Resto In Ascolto ha detto...

ehi ehi ehi andiamoci piano ... vedrai che i nerazzurri stavolta almeno in semifinale ci arrivano ...

Absinto ha detto...

Scandaloso. Ieri sera ho tifato Fiorentina come sempre quando non gioca contro l'Inter, ero disgustato dall'arbitraggio, quel fuorigioco era impossibile da non vedere.
Meritate proprio di passare il turno, avete fatto un'ottima partita, complimenti ai vostri ragazzi e a Prandelli che è riuscito a dare scacco matto a tutte le mosse di Van Gaal.

p.s. per il passaggio dell'Inter mi do' un grattatina:)

silvano ha detto...

L'arbitraggio di ieri è stato scandaloso, detto questo hai perfettamente ragione nell'individuare nella nostra debolezza federale e nello sfascio de facto del calcio italiano i motivi della nostra debolezza a livello UEFA. Siamo un paese da operetta anche nel calcio e non contiamo più un cazzo nemmeno lì.
Però lasciami ancora sperare per l'Inter...

Ernest ha detto...

guarda essendo genoano sono ancora incazzato per il rigore dato alla rubentus domenica, un'area di rigore che inizia a centrocampo.

Euterpe ha detto...

@ ernest
come ti capisco....
@ absinto- resto in ascolto- silvano
guardate che sono interista anch'io, però mi rendo conto che non abbiamo un'organico in grado di reggere sui 2 fronti cmq col Chelsea paghiamo dazio sulla mentalità europea e sull'impatto fisico al match,detto ciò spesso il calcio riserva sorprese.

Harmonica ha detto...

...e credo che ieri sera sia stato mandato un messaggino neanche tanto velato alla federcalcio italiana per quello che succederà ai prossimi mondiali.
Il Bayern politicamente è una delle quattro squadre più influenti a livello europeo, unitamente alle federazioni tedesca e spagnola che fanno il bello e il cattivo tempo nella Fifa. Quindi ieri è toccato a noi, ma sono sicuro che qualsiasi altra squadra italiana ci fosse stata in campo, il risultato sarebbe stato lo stesso.
Auguri per l'Inter e sperate che non vogliano risarcire il Chelsea per la semifinale dello scorso anno.

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

un moggi presidente della federcalcio potrebbe risolverci parecchi problemi...


naah, meglio perdere onestamente (parola di un quasi-ex-juventino)

Zio Scriba ha detto...

I nostri bizantini son tutti presi dall'ideona bigotta di espellere e multare chi bestemmia (che dite, potrò chiedere una percentualina per tutti quelli che dal labiale si scoprirà che han detto porco ZIO?)
Come ho detto sul blog di Harmonica, non oso pensare che testa di cazzo spediranno a San Siro per farci perdere col Chelsea. Per fortuna ovrebo non lo possono riproporre né clonare, e il simpatico rosetti (meno incapace ma più carogna) lo evitiamo di sicuro perché italiano...

@enio ha detto...

ieri sera si è perpetrato l'ennesimo casino da quando è presidente Platinì...

Euterpe ha detto...

@ marco
è brutto dirlo ma con Moggi presidente avremmo ottenuto più rispetto,non ti credere che Blatter sia meno mafioso anzi molto di più di Lucianone
@ zio scriba
quello delle bestemmie è un problema marginale,perchè invece non pensare a mettere per lo meno i sensori per stabilire se è gol o no.
Sugli arbitri ho ancora gli incubi di ceccarini e de santis
@ @enio
platini grandissimo campione come giocatore e grande politico come dirigente quindi tragico!

Harmonica ha detto...

Ringrazio per la solidarietà gli amici interisti. Leggo purtroppo su altri siti delle infamate ricevute da parte dei tifosi romanisti e palermitani. Poveri stolti; con tre squadre italiane in Champions vi attende tantissima TV.

Matteo ha detto...

Viene un dubbio sul fatto che si tratti di 'svista' però bisogna fidarsi degli arbitri.
Peccato per la Fiorentina.

Maurizio Pratelli ha detto...

E siccome sono mafiosi non vogliono la moviola in campo