venerdì 22 gennaio 2010

Parliamo di Arte


In questo blog parliamo molto spesso di musica tralasciando altre forme di espessione artistica altrettanto affascinanti.Una delle forme d'arte che maggiormente mi regala emozioni è l'architettura.Nella foto qui a fianco è immortalato il castello di Neuschwanstein che si trova in Germania nella regione della Baviera meridionale.Questo edificio è stato costruito nella seconda metà del 1800 per volere di Ludovico Secondo di Baviera,un personaggio alquanto controverso a cui il grande Luchino Visconti ha dedicato quel capolavoro di film che è Ludwig.Ovviamente non è la mia opera architettonica preferita,ma sicuramente è tra quelle che maggiormente stimola la mia sensibilità artistica.Per non cadere nel luogo comune che mi contraddistingue ho volutamente evitato di mettere l'immagine della Sagrada Familia di Antoni Gaudì,altrimenti la parte femminile dell'Orecchio mi avrebbe accusato di essere prevedibile e scontato,ciò non toglie che io ami molto quell'opera d'arte.Bene a questo punto dopo essermi rivelato mi piacerebbe che anche i nostri simpatici lettori indicassero quali sono le loro opere architettoniche preferite.Attendo le vostre scelte.

12 commenti:

stefania248 ha detto...

Le piramidi, che spero un giorno di vedere!

Euterpe ha detto...

@ stefania
neanch'io le ho mai viste insieme ad un sacco di altre cose.Tutti quelli che conosco che ci sono stati dicono che sono bellissime.

Daniela ha detto...

Avessi viaggiato potrei partecipare, ma non l'ho fatto... però concordo che anche le arti visive non sono da trascurare :)

Harmonica ha detto...

lavorando a Firenze ed attraversando il centro storico tutti i giorni sarei scontato se ti indicassi le tante meraviglie architettoniche che mi trovo davanti. quindi, per andare oltre le meraviglie rinascimentali voglio indicarti quel che mi trovo davanti tutte le mattine una volta arrivato a destinazione, ovvero la stazione ferroviaria Santa Maria Novella, opera degli architetti facenti parte del Gruppo Toscano capitanati dal maestro Michelucci. Capolavoro del razionalismo italiano è un'opera che non ha perso un briciolo della modernità dell'epoca ed è perfettamente integrata nel paesaggio circostante.

Euterpe ha detto...

Sarò io la prevedibile e scontata...non è semplice per me scegliere...sicuramente rientra nella mia top ten il Parc Guell di Gaudì a Barcellona!
-la metà femminile dell'orecchio-

silvano ha detto...

I capolavori che vi sono nelle città italiane rendono difficile una scelta. Se penso al colonnato del Bernini, oppure a Palazzo Vecchio, o ancora al Duomo di Firenze, al campanile di Giotto, alla Chiesa di San Marco a Venezia o al palazzo Ducale. E come si fa, in Italia è impossibile selezionare un piccolo elenco di capolavori: sono semplicemente troppi i tesori architettonici.
Guardando all'estero e facendo una pesante discriminazione mi verrebbe da dire la Mezquita di Cordoba, forse perchè l'architettura araba mi ha sempre affascinato pur non essendo mai stato in mediooriente, per cui quel capolavoro incredibile di moschea - cattedrale è magica e racconta di una delle grandi civiltà del mediterraneo.
ciao.

trimmtrabb ha detto...

Tra ciò che ho visto di persona scelgo il Golden Gate e il Ponte di Øresund.
Tra quello che mi piacerebbe vedere, la piazza rossa di Mosca.

Ernest ha detto...

logicamente quel castello è fantastico. Ci sono opere che vorrei proprio vedere e che potrebbero risultare tra le mie preferite come le piramidi, la muraglia cinese... comunque di quello ch eho visto il colosseo, la tour eiffel e direi quasi tutta firenze...
un saluto

Maurizio Pratelli ha detto...

sarà perchè non ci sono più ma se ripenso a quando ero sotto le torri gemelle.. cmq il castello di Ludwuig II ha un fascino fiabesco incredibile, come tutta la romantishe strasse e pasesini come oberammergau

Max ha detto...

Non sono un grande viaggiatore purtroppo per vari motivi , ma nel piccolo della mia città ( Modena ) piuttosto povera di opere degne d'attenzione merita sicuramente una segnalazione il Duomo, uno dei capolavori del Romanico e inserito nei patrimoni dell'Unesco.
Meritano una visita anche la bellissima e imponente Rocca di Vignola ( a pochi Km da Modena ), mentre nelle Marche ho visitato la spettacolare Rocca Roveresca di Senigallia, che consiglio a tutti di visitare.
Potessi viaggiare di più e più spesso, l'Italia e piena di capolavori, e andrei sicuramente anche nel Nord Europa alla ricerca di castelli e fortezze come quelle che hai postato.
Ciao ^_^

giovanna ha detto...

anche se non l'ho ancora visto dal vivo il ponte di MOSTAR

Anonimo ha detto...

Impossibile scegliere,me ne piacciono troppe!
questo castello è bellissimo ,da incanto!

dafnefairy