giovedì 28 gennaio 2010

J.D. Salinger - New York, 1º gennaio 1919 – Cornish, 27 gennaio 2010


È buffo. Non raccontate mai niente a nessuno. Se lo fate, finisce che sentite la mancanza di tutti.

6 commenti:

Harmonica ha detto...

proprio ieri ho rivisto Donnie Darko, film che secondo me deve molto a Salinger e al Giovane Holden.
R.I.P.

Absinto ha detto...

Ci son rimasto quando ho preso in mano il Corriere stamattina.

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

j.d.
che uomo buffo, avrebbe pensato holden.

*harmonica
non avevo mai notato una somiglianza tra donnie e il romanzo di salinger. devo rifletterci su..

silvano ha detto...

Se ne è andato qualcuno che come pochi ha spiegato il mal di vivere e le ipocrisie dell'america (per estensione le ipocrisie del mondo occidentale).

Ernest ha detto...

buon viaggio j.d.

Anonimo ha detto...

http://www.lamebook.com/wp-content/uploads/2010/01/IncredibleImebicles3.png
8-)