giovedì 23 gennaio 2014

Dov'è la differenza ?



Premetto che questo non è un post polemico, tanto meno lo vuole essere nei confronti dell'amico Balckswan che ha appena pubblicato sul suo blog Come un Killer sotto il sole un articolo sul nuovo album di Rosanne Cash. Come già scritto nel mio commento alla recensione sull'album di Rosanne Cash non comprendo tutto questo entusiasmo per un prodotto assolutamente ben confezionato ed ottimamente interpretato, ma come tantissimi altri nella storia del Country-Folk-Blues degli ultimi 40 anni. A questo punto ,per coerenza, mi aspetto che anche il nuovo album di Jennifer Nettles dal titolo That Girl, la cui title-track potete ascoltare ad inizio post, venga incensato come un capolavoro assoluto del genere. In caso contrario spiegatemi la differenza perchè io proprio non ce la vedo. A volte si può discutere della differenza di gusti, ma qui mi sembra che si stia parlando dello stesso genere, che peraltro nessuna delle 2 cantanti in questione ha inventato. Per completezza di informazione pubblico qui sotto uno dei brani migliori , a mio avviso, dell'album di Rosanne Cash.

4 commenti:

Zio Scriba ha detto...

Giudizio spassionato (da ignorante) e immediato (non le avevo mai sentite):
J. Nettles: canzone brutta e video stucchevole.
R. Cash: leggermente più godibile, base musicale più apprezzabile, ma niente di speciale, e soprattutto niente di nuovo.

Un abbraccio

Marco Goi ha detto...

ma non dare ascolto a blackswan, che quello si esalta per niente ahah :)

non mi piace molto nessuno dei due pezzi, ma tra i due quello di jennifer nettles è meno da suicidio rispetto a quello della figlia raccomandata del mitico johnny cash

Blackswan ha detto...

Caro Euterpe, qui non si fa polemica, ma ci si confronta, che è il senso per cui i blog esistono. Detto questo, premetto che della Nettles ho ascoltato solo la canzone che hai postato e non l'intero disco, quindi il giudizio è parzialissimo. A mio avviso una grossa differenza si sente da subito : il primo è un pezzo pop,con sfumature folk- soul, il secondo è Swamp Rock, profuma di Creedence a miglia di distanza.Il primo è decisamente radiofonico e ascoltato a occhi chiusi mi ha fatto venire in mente addirittura Adele, mentre il secondo ha una produzione più artigianale, meno stucchevole, è più intenso, più adulto,meglio cantato. Opinione personalissima, ovviamente, ma i due brani mi sembrano poco accostabili. Dovrò ascoltare l'intero disco, comunque, per essere più preciso.

Euterpe ha detto...

@ blackswan
forse è meglio che ti rivedi cosa si intende per pop oggi.
Lasciando stare che tutto è pop dal rap all'heavy metal.
Per di più i concetti di meno stucchevole più intenso più adulto meglio cantato sono decisamente soggettivi.