lunedì 8 aprile 2013

L'aria che spira dal Nord



Tranquilli , anche se il titolo può far pensare a previsioni meteo o a svolte nella scena politica, qui si continua a parlare solo di musica. La musica di cui volevo dire qualcosa oggi arriva dalla parte più settentrionale del continente europeo. Ho aperto il post con il nuovo singolo ( versione dal vivo ) di un 'artista nata in Danimarca che si fa chiamare Fallulah ma che è di origini rumene. Ho scoperto il brano Dried out cities ascoltando una compilation di Indie.Rock del mese scorso e tra le varie proposte interessanti questa mi sembrava degna di nota. Qui sotto invece ci spostiamo in Islanda con Olof Arnalds che dal suo nuovo album, dal titolo Sudden elevation ci propone il video di A little Grim in cui una parte del ritornello si avvale della collaborazione vocale della grandissima Bjork. Devo questa segnalazione alla trasmissione di Rai 5 Cool Tour.



Per concludere il mio piccolo tormentone degli ultimi giorni, un duo finlandese Minttu & Olli di cui vi propongo solo l'audio di Corduroy boy ( che è la mia preferita ) ed a seguire visto che sono troppo simpatici il video fatto in casa, o meglio in ascensore, di Dear Ford.




4 commenti:

Blackswan ha detto...

Ottime proposte!Minttu & Olli mi piacciono un bel pò !

Euterpe ha detto...

@ blackswan
ho sempre avuto una particolare simpatia per i finlandesi.
Ti ricordi il Turun Palloseura?

nella ha detto...

La musica che viene da Nord..chissà perchè mi ha sempre un po' intrigato anche senza conoscerla bene...
Mi sembra si respiri un'aria strana, particolare e magica..
Sensazioni puramente personali?
Senza dubbio si!
Grazie caro amico per le proposte...

Irriverent Escapade ha detto...

Minttu &Olli mi fanno impazzire....e mi ricordano tanto Pippi Calzelunghe ( strani miei link mentali...non farci troppo.caso).
Di musica che viene dal Nord non conosco praticamente un piffero...con esclusione fatta per un mio grandissimo guilty pleasure: i Leningrad Cowboys...