martedì 10 settembre 2013

L'album più anticipato della storia



E' finalmente uscito AM il quinto album di studio della rock-band inglese Arctic Monkeys. Nel titolo del post definisco questo lavoro il più anticipato della storia perchè arriva al pubblico dopo essere stato preceduto da ben 3 singoli. Per il primo di questi 3 singoli, R U Mine, dobbiamo addirittura tornare all'anno scorso mentre  gli ultimi due : Do I wanna know ( ad inizio post ) e Why'd you only call me when you're high ( qui sotto ), sono rispettivamente di luglio ed agosto 2013.



Sicuramente questo album deluderà alcuni fans della prima ora del gruppo di Sheffield, dato che, rispetto ai primi 2 dischi le sonorità sono cambiate parecchio. Certi riferimenti al garage ed al punk se non completamente scomparsi sono indubbiamente molto attenuati. Che sia un pregio od un difetto non sta a me stabilirlo, rimane però il dato di fatto che stiamo parlando di un complesso che non si è accontentato di riproporre lo stesso schema compositivo solo perchè era commercialmente conveniente ma che sta tentando di percorrere nuove strade per cercare di essere più in sintonia con i propri gusti e le proprie esigenze che, dopo quasi 10 anni di carriera, non possono essere più gli stessi.

5 commenti:

Lucy ha detto...

sono dei grandi, non c'è dubbio. Biglietto del concerto già in tasca :)

Blackswan ha detto...

Cavoli, son già passati dieci anni dal loro esordio ! Non l'ho ancora ascoltato, ma sono terribilmente curioso.

Euterpe ha detto...

@ lucy
purtroppo io non ci posso andare
@ blackswan
dall'esordio solo 7 , però la band è nata nel 2002

Nella Crosiglia ha detto...

Sono favorevolissima a questo naturale cambiamento dei nostri Arctic..
Prodotto decorosissimo da non perdere!
Abbraccio Euterpe!

Mondo Biancoceleste ha detto...

Complimenti a questo bellissimo blog!

saluti laziali